Achille Serrao presenta il garganico Francesco Granatiero

Martedì 23 maggio nelle aule dell’Università di Foggia

Martedì 23 maggio 2006, ore 17.30, nell’Aula Seminari del Dipartimento Scienze Umane, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Foggia, Via Arpi, 155, il noto poeta e critico Achille Serrao terrà una relazione sulla ricerca poetica di Francesco Granatiero, medico, poeta e studioso di fama nazionale, originario di Mattinata, ma vivente a Rivoli, in provincia di Torino.

 

Sono previsti interventi del Prof. Domenico Cofano, del Prof. Daniele Maria Pegorari e del poeta, che leggerà una scelta di poesie nel dialetto del suo paese di origine.

 

Una ricerca, quella di Granatiero, iniziata nel lontano 1976 con il volumetto All’acchitte, proseguita con numerosi titoli, tra cui U irène (1983), ènece (1994), Irève (1995), Sc˙erzele (2002), e culminata con Bbommine, Fiori d’asfodelo, libro dedicato alla sorella Rosa Anna e al cognato Michele Salcuni, deceduti nel 2004 in un incidente sulla statale per Foggia, nei pressi di Manfredonia.

 

Granatiero è presente nelle più importanti antologie e storie di letteratura dialettale, come Le parole di legno di Chiesa-Tesio (Mondadori 1984), Poesia dialettale dal Rinascimento a oggi di Spagnoletti-Vivaldi (Garzanti 1991), Le parole perdute di Brevini (Einaudi 1990), e le opere d’oltre oceano dello stesso Achille Serrao, di Bonaffini, di Haller. Ma Granatiero è anche autore infaticabile di grammatiche e dizionari (utilizzati in opere come I dialetti italiani edito dalla UTET) e di un profilo storico-linguistico-letterario della Puglia augustea, La memoria delle parole (Grenzi 2004). è inoltre autore di lavori filologici come la trasposizione in dialetto apulo-foggiano delle più belle poesie della letteratura italiana dalle origini e di poeti della letteratura classica e straniera, che presto vedranno la luce in un libro (Giargianese) accompagnato da CD con lettura del poeta.

 

Granatiero ha infine approntato un Vocabolario dei Dialetti Garganici, opera fondamentale, tanto voluminosa quanto accurata, estesa a tutti i sedici centri dell’area garganica, che vedrà la luce fra non molto.

  • tratto da Garganopress.net

Potrebbe interessarti

La piana di Mattinata

Bando per il contributo straordinario nelle “Zone economiche ambientali”

  • 5 Marzo 2021

I beneficiari dei 40 milioni di contributi sono le micro e piccole imprese, le attività di guida escursionistica ambientale e le guide...

Vaccinazione anti covid-19 a Mattinata

Covid-19, partite a Mattinata le vaccinazioni per gli over 80

  • 3 Marzo 2021

Il centro vaccinale è stato allestito presso la Palestra dell'Istituto Comprensivo Scolastico

Lavori di realizzazione della segnaletica orizzontale sulla Strada Comunale del Mare

SP 53 Mattinata-Vieste, in pubblicazione il bando relativo alla viabilità a servizio del distretto turistico del Gargano per la sistemazione funzionale

  • 1 Marzo 2021

Un progetto di grande rilevanza per il comprensorio garganico e la Capitanata, dell’importo complessivo di 47 milioni di euro

Cerca

Marzo 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta