A Mattinata, l’Estate c’è

Presentato il cartellone degli eventi estivi 2005

L’Amministrazione Comunale di Mattinata ha varato in questi giorni il cartellone degli eventi estivi 2005.

A Mattinata, l’Estate c’è. Questo dicono i manifesti che pubblicizzano l’evento, in fine stile grafico, che fanno mostra in tutto il paese (clicca qui).

´Il leit motiv ispiratore di tutta la programmazione di questa estate a Mattinata è l’Amore‘ recita il comunicato stampa di Palazzo Barretta. ´L’Amore per la terra, i luoghi, i sapori e la cultura che la nostra piccola cittadina ha espresso, esprime e che continuerà ad esprimere.
Ogni evento infatti ambisce ad essere testimonial naturale di quella passione e attenzione al particolare tutta mattinatese: le aspettative dell’amministrazione comunale infatti ripongono notevole fiducia in quello che vuole essere un percorso continuativo nel tempo atto all’educazione al “bello” e al “buongusto” in qualsiasi espressione umana, da quella lavorativa a quella ludica, da quella più squisitamente culturale a quella conoscitiva, di esperienza giocosa e allo stesso tempo di crescita personale e del territorio
‘.

Tra escursioni (a Monte Sacro e Monte Saraceno) e sagre (acquasala fredda e olio), mostre permanenti e incontri letterari, proiezioni cinematografiche e rappresentazioni teatrali, musiche e balli, ecc…, si può facilmente intuire che il nucleo della programmazione èrappresentato da tre eventi trainanti: Mattinata Culture Festival, Premio Faraglioni di Puglia, Festa dell’Autonomia Comunale.

Mattinata Culture Festival 2005 – Prima Edizione

Dall’8 al 31 luglio avrà luogo a Mattinata, la prima edizione del Mattinata Culture Festival 2005.
Tema di questa edizione sarà il Design volto ad esplorare la rivoluzione del suo uso nel “consumo”, senza confini e con infinite possibilità: dalla versione primordiale a quella visuale, dalla musicale a quella su pellicola.

Il Mattinata Culture Festival si propone come luogo di incontro e confronto per le espressioni e per le culture internazionali nelle sue diverse evoluzioni, prospettive e tendenze artistiche.

Attenzione particolare viene volta alle realtà emergenti ed ai giovani artisti. Un evento multidisciplinare che privilegerà produzioni originali in cui le manifestazioni in essere spazieranno, nel ricco e straordinario patrimonio monumentale cittadino, dai workshop ai convegni fin a dimostrazioni pratiche di arti e mestieri.

A loro volta gli artisti, liberi dalla consuetudine di pensiero legata alla stravaganza che da sempre si lega al concetto di design, daranno vita alla loro visione, utilizzando sia la propria arte che i propri ferri del mestiere con gli strumenti e gli accessori per la preparazione e la fruizione di quanto da questi proposto, come punto di partenza della loro creatività, considerando i seguenti temi:

  • Il Design di Celluloide
    Il design cinematografico reinventa, racconta e interpreta i moderni stili di vita
    proiezione di due cortometraggi del regista Gino Vivabene
  • Il Design Primordiale
    In che modo l’esigenza del design si è evoluta
    in collaborazione con l’associazione culturale PaleoWorking
  • Il Design Artistico
    Il design nell’arte della pittura
    personale della pittrice Micheline
  • Il Design Visuale
    Come il design offre insoliti e innovativi momenti di creatività
    workshop con la pittrice Pasquina Basso
  • Il Design Concettuale
    Il design come “strumento” per raccontare idee, visioni, concetti
    personale di Marilina Piemontese
  • Il Design Musicale
    Vivere il design “on-the-move”, la musica come manierismo dei nostri tempi e necessità di adattamento alla moderna cultura “nomade”, senza mete ne obiettivi
    concerto “mezzo/acustico” della Gran Banda Croix
  • Uno dei tratti distintivi della programmazione del Festival è la frequentazione del ricco e straordinario patrimonio monumentale cittadino. Non solo piazza, allora!
    La location di Palazzo Mantuano offre infatti la scenografia adatta per lo svolgimento di alcuni degli eventi del festival e attribuisce un fascino particolare alla rassegna ottenendone una messa in valore grazie a quel magico nesso che si stabilisce fra le varie espressioni artistiche di questa edizione: dalla manualità paleolitica alla regia cinematografica.

    Sanoli – Main Sponsor del Mattinata Culture Festival
    Sanoli ha scelto di condividere la missione e i valori del Mattinata Culture Festival 2005 ed in particolare, è il tema del design che incontra e sposa la vision aziendale, quella cioè della ricerca sistemica tra food e design. Sanoli investe nel Mattinata Culture Festival attraverso l’assunzione della responsabilità generale, sia artistica che organizzativa dell’intera manifestazione.
    Per maggiori informazioni: www.sanoli.it

    Festa dell’Autonomia – 50° Anniversario

    Il prossimo 4 agosto Mattinata festeggerà il 50° Anniversario dell’Autonomia Comunale.

    Il Concerto Bandistico di Ceglie Messapica allieterà sin dalla mattina le vie cittadine, con musiche dal repertorio classico e bandistico, fino al concerto conclusivo della sera che avrà luogo in Piazza Aldo Moro.

    Premio Ambiente – Faraglioni di Puglia

    Questa, del Premio Ambiente Faraglioni di Puglia sarà la quarta edizione della manifestazione di fine estate, dopo quelle del 2002, del 2003 e del 204, non contando l’edizione del 2001, saltata all’ultimo momento perchè la sera di quell’undici settembre si preferì non festeggiare in ricordo delle vittime del terrorismo islamico contro le Torri Gemelle di New York.
    L’Amministrazione comunale sta mettendo a punto gli ultimi preparativi della serata. Anche quest’anno l’appuntamento si terrà nella piazza di Santa Maria della Luce, così intitolata in onore della patrona di Mattinata, la cui chiesa è situata propria sull’affaccio della piazza. Da lì infatti, come su una naturale balconata, si gode di uno stupendo panorama della piana e del mare di Mattinata.

    Naturalmente lo spettacolo vorrà essere solo il contorno della festa. Come nelle passate edizioni, infatti, il clou della serata sarà l’attribuzione dei Faraglioni di Puglia, modellati in argento, a quelle personalità che si sono distinte nella valorizzazione dell’ambiente e di cui i due Faraglioni situati lungo la costa mattinatese sono emblema significativo.

    Dopo l’attribuzione nelle prime due edizioni a personalità del calibro dell’inventore del Parco del Gargano Sabino Acquaviva, del direttore della Gazzetta del Mezzogiorno Lino Patruno, del filologo tedesco Udo Kindermann e ad organizzazioni quali il Touring Club Italiano, il Nucleo per la tutela dell’Ambiente dell’Arma dei Carabinieri, l’associazione ambientalista Accademia Kronos, si aspetta di conoscere le decisioni prese della Giunta Comunale per l’edizione del prossimo settembre.

    Alla manifestazione, che si avvale del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Regione Puglia, del Parco Nazionale del Gargano, della Comunità Montana, della Camera di Commercio, dell’Assindustria foggiana, hanno annunciato la loro presenza numerose autorità.

    Potrebbe interessarti

    Manifestazione sportiva-culturale, organizzata dal Nuovo Comitato San Lorenzo in collaborazione con l’APS Abili&Disabili

    Calcio a 5 B1, è nata la prima squadra femminile Italiana non vedenti. Nella rosa anche la mattinatese Michela Cota

    • 30 Settembre 2020

    L'evento ha permesso di offrire una diversa visione della disabilità, facendo comprendere ai presenti che non esistono limiti se non quelli che...

    Carmine Zaffarano e Michele Vitarelli, presidente del Comitato Festa Patronale

    Il Comitato Festa Patronale omaggia Carmine Zaffarano per i suoi ventun anni al servizio di Mattinata e della Parrocchia

    • 30 Settembre 2020

    Ventun anni al servizio di Mattinata mettendoci sempre passione, impegno e trasparenza che hanno contraddistinto il suo operato a favore di tutto...

    Lavori strade litoranea

    Iniziati i lavori di manutenzione straordinaria su alcune strade litoranee del Gargano

    • 29 Settembre 2020

    Gli interventi stanno interessando anche la S.P. N. 53 Mattinata-Vieste

    Cerca

    Ottobre 2020

    • L
    • M
    • M
    • G
    • V
    • S
    • D
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15
    • 16
    • 17
    • 18
    • 19
    • 20
    • 21
    • 22
    • 23
    • 24
    • 25
    • 26
    • 27
    • 28
    • 29
    • 30
    • 31

    Novembre 2020

    • L
    • M
    • M
    • G
    • V
    • S
    • D
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15
    • 16
    • 17
    • 18
    • 19
    • 20
    • 21
    • 22
    • 23
    • 24
    • 25
    • 26
    • 27
    • 28
    • 29
    • 30
    0 Adulti
    0 Bambini
    Animali

    Compare listings

    Confronta