1° Categoria: cinque squadre in quattro punti

La sconfitta del Candela ha riaperto i giochi per il primato

Termina domani il girone di andata e, dopo i risultati di domenica scorsa, il campionato regionale di prima categoria si è completamente riaperto.

“Merito” della sconfitta della capolista Candela nell’ultima di campionato a Torremaggiore. Oggi, in classifica, ci sono cinque squadre raccolte in quattro punti. E la classifica parla foggiano con il Modugno, unica antagonista barese nelle zone alte, che sembra aver segnato il passo.

E la giornata prevede molti scontri importanti.
Si parte dall’alto: sull’erba di Candela lo scontro più importante della giornata con i granata di casa che riceveranno il Castriotta Manfredonia attualmente terzo. La gara è di quelle che si preannunciano avvincenti anche perchè di fronte ci saranno due compagini che giocano sempre per vincere e che ad oggi hanno collezionato un solo pari. La squadra di Pasquale Ciccone sembra aver rallentato, mentre quella di Vincenzo Di Mauro ha iniziato, nelle ultime giornate, un forcing alla zona che conta.

Trasferta insidiosa dell’altra capolista, l’Atletico Vieste. La squadra di Michele Mimmo sarà impagnata sul sintetico di Lucera con l’Atletico Foggia di Cesare Ciminiello: per Augelli e compagni una gara che presenta molte insidie.

Altra gara importante è Bovino-Torremaggiore: padroni di casa quarti, ospiti quinti: in palio non solo un posto nei play-off ma anche la possibilità di continuare a restare a stretto contatto con la vetta.

Il Mattinata cerca il successo all’Agnuli con l’Ascoli. Occhio, però, perchè la squadra di Giuseppe Roccia ha conquistato sette punti nelle ultime tre gare.

Cerca punti salvezza la Nuova Daunia Foggia a Barletta con il Real, mentre in ViesteseMargherita i punti valgono doppio per il discorso salvezza. Sembra avvantaggiata la squadra di Giuseppe Montanaro su quella di Massimiliano Olivieri, ma i garganici hanno recuperato gli infortunati e per i biancoazzuri di casa non sarà affatto una passeggiata.

Ad ogni modo dai risultati della giornata verranno fuori indicazioni molto interessanti, sia per la parte alta della classifica (e sono in molti a indicare il Torremaggiore come favorito) sia per quelle formazioni che invece sono costrette a lottare col coltello tra i denti per centrare l’obiettivo minimo fissato prima dello ´startª di questa stagione.

(tratto da La Gazzetta del Mezzogiorno)

Potrebbe interessarti

Piazzetta Rosati

Torna a risplendere piazzetta Rosati: ultimati gli interventi di rigenerazione

  • 10 Aprile 2021

E' stata inoltre prevista una predisposizione per l'installazione di una fontanina

In fondo al Mar

“In fondo al Mar: le meraviglie della vita subacquea nei mari pugliesi”

  • 9 Aprile 2021

Per celebrare la “Giornata Nazionale del Mare”, l’11 aprile un webinar presso il Centro Regionale Mare di Arpa Puglia

La Puglia ti vaccina

La Puglia ti vaccina: via all’adesione delle persone nate nel 1950 e nel 1951

  • 7 Aprile 2021

Con questa fascia d'età possono aderire tutte le persone fra i 79 e i 70 anni, che vengono vaccinati in ordine di...

Cerca

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta