Manfredonia: la grande Parata del Carnevale dauno 2009

Maschere divertenti e colorate, monumentali carri allegorici e ospiti illustri quali Vladimir Luxuria e Uccio De Santis

Neanche la pioggia, insidiosa e per qualche frangente insistente, alternata ad un vento gelido, hanno impedito il regolare svolgimento della grande parata di carri allegorici e gruppi mascherati della 56° edizione del Carnevale Dauno che ha preso il via lungo le vie di Manfredonia. Numerose le persone intervenute anche dai paesi limitrofi che, assiepate lungo le vie del percorso della sfilata, hanno potuto godere della variopinta e divertente sfilata del carnevale più importante e goliardico di tutta la Capitanata.
La manifestazione, presentata dagli ottimi Matteo Perillo e Miriam Gentile, ha visto la partecipazione della Reginetta, Nelia Quitadamo, di Miss Daunia, Maria Rosaria Rollo, e della madrina, la modella polacca, Agnieszka Sochocka, accompagnate dagli animatori ufficiali del carnevale dauno da oltre 30 anni de “I Forbicioni”. La kermesse è stata impreziosita dalla presenza di illustri ospiti che hanno salutato e intrattenuto il pubblico presente fino all’ultimo minuto quale la vincitrice dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi, la foggiana Vladimir Luxuria, e di un gradito ritorno di Uccio De Santis, il re delle Barzellette.

Ad introdurre ufficialmente la Gran Parata di Carnevale 2009, la mitica banda A Ciambotta Fresche, guidata dal Maestro Giovanni Totaro, animata in passato dall’indimenticabile Tonino Catalano, a cui da tre anni è stato dedicato un premio speciale da parte dell’Istituzione Carnevale Dauno, che viene assegnato al gruppo musicale con musiche più originali, le majorettes ufficiali “le perle del golfo” preparate da Dario Castriotta ed Elvira La Torre della palestra Pentathlon, seguite dalla banda e le mini pon pon della scuola secondaria di 1° grado Gian Tommaso Giordani.

Una fortunata coincidenza ha voluto che uno dei quattro spettacolari carri in cartapesta, intitolato Un naufragio di Lux…so, si ispirasse proprio al noto personaggio foggiano, Luxuria, ex parlamentare ed ex concorrente del reality più famoso d’Italia, raffigurata su una zattera di ritorno dall’isola dei famosi per essere catapultata nella magica atmosfera del carnevale di Manfredonia. A realizzarlo è stata l’associazione della “Compagnia del Carnevale”. A seguire hanno sfilato in tutta la loro imponenza e maestosità i carri Me so sunnite à Fertune! – Sogno di carnevale dell’associazione “Artisti della cartapesta sipontina”, rappresentato da un enorme mago con un grosso cappello, circondato da tanti folletti, che invita a sfidare la sorte per godere appieno dei festeggiamenti del Carnevale; Sopra la Banca l’Italia campa…sotto la Banca l’Italia crepa dell’associazione “Non solo arte” con un’allegoria che fa riferimento ai poveri italiani schiacciati dalla crisi; e infine Balena gnam gnam dell’associazione “Noi del Carnevale” in cui sono presi di mira i politici italiani che parlano, parlano, parlano e che persino si preoccupano dei cittadini adottando leggi e leggine ma che poi, sotto sotto, mangiano.

Dieci i gruppi mascherati che hanno colorato e movimentato la sfilata con i loro originalissimi abiti e fantasiose coreografie: cinque in concorso con l’associazione “Il Sipontino” che ha presentato “Le tre scimmiette”, l’associazione “Il Girasole” con “Che punde de stelle…”, La Banda del sorriso con “I dormiglioni”, I Ciangulir con “Non coriandoli…no party”, un gruppo spontaneo proveniente da Zapponeta con “Il ballo delle stagioni”; per i gruppi fuori concorso si sono esibiti: il gruppo storico di Pedeligge, Scuro e Amilcare con “Quande sim bell”, il Green Club con “Le Bon bon”, il gruppo di Pio Ciuffreda la sua “Operazione anticrisi”, il gruppo del Club Europa Camper di Villaricca (Napoli) con “I Pulcinella” e l’ultimo gruppo dell’associazione Yuppidù intitolato “Made in China”.
I carri rimarranno esposti in piazzale Diomede (ex mercato ittico) fino a martedì grasso 24 febbraio in cui torneranno nuovamente a sfilare, insieme ai gruppi mascherati, nella mitica parata notturna della golden night a partire dalle 18.30. A seguire i solenni funerali di Ze Peppe e lo spettacolo in piazza Giovanni XXIII del Sipontino Show, una grande festa all’aperto in compagnia di canti, balli e tanto sano divertimento fino a notte fonda.

E la festa continua…

  • Istituzione Carnevale Dauno

Potrebbe interessarti

Le grotte marine del Gargano

Su Rai 2 le grotte marine del Gargano come non le avete mai viste: “Il Provinciale”

  • 30 Aprile 2021

Per la prima volta, in collaborazione con la guida ufficiale Parco, dr. Francesco Colletta, ci sarà l'esplorazione in calata in una grotta...

Gargano Trail Center

Gargano Trail Center, quanta passione per la bici e per lo sport giovanile!

  • 28 Aprile 2021

Prima prova del Trofeo Rosa a livello nazionale in programma domenica 2 maggio a Vieste per donne esordienti e allieve su strada

La sacra icona della Madre di Dio Incoronata

Festeggiamenti in onore della Madre di Dio Incoronata

  • 20 Aprile 2021

E' prevista la diretta streaming sulla pagina Facebook della Parrocchia Santa Maria della Luce

Cerca

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta