Il Mad mall di Mattinata impegnato per le arti

Al Mad Mall anche scuola di musica con i corsi di strumento, canto, teoria musicale e solfeggio

Il Mad Mall Di Mattinata: un cultural store a chilometro zero.  Si è conclusa con il sold-out totale la prima rassegna musicale del Mad Mall, il nuovo cultural store garganico diretto da Pasquale Arena, che ha ospitato grandi nomi della scena jazz-pop italiana. Sul palco della Playhouse del Mad, infatti, si sono alternati il quintetto di Gegè Telesforo, Renzo Rubino e la sua band in anteprima nazionale e il ConsAQuartet dei docenti del Dipartimento Jazz del Conservatorio dell’Aquila: quattro top player della scena mondiale come Max Ionata, Paolo Di Sabatino, Luca Bulgarelli e Glauco Di Sabatino.

“Siamo orgogliosi di come è andata, – spiega Pasquale Arena – siamo appena all’inizio di questa avventura e abbiamo già ospitato talenti internazionali e appassionati di musica da tutta la regione. Ma il Mad Mall è aperto a tutte le forme di arte, dal cinema al teatro, dalla letteratura ai fumetti, ai vinili, fino alle esposizioni più varie, con grande attenzione ai temi del riuso e del riciclo”.

Tra gli eventi di rilievo di questi primi mesi di apertura, la presentazione del manuale sulla pirografia a cura dell’artista Carlo Proietto, uno dei più importanti esponenti a livello internazionale di quest’arte, troppo poco conosciuto in patria, il concerto gospel degli Harlem Voices e la cinemerenda della domenica, con la proiezione di cartoni animati sul grande schermo, accompagnata dalle merende a chilometro zero di Gabrielino Gelaterie Artigiane.  

Non solo concerti, quindi, al Mad Mall, ma anche scuola di musica con i corsi di strumento, canto, teoria musicale e solfeggio, tenuti da affermati maestri provenienti da tutta la Capitanata, tra cui Luigi Pistillo, Angelo Gualano, Cristina Bisceglia, Giuseppe Pinto e lo stesso Pasquale Arena. Inoltre, il Mad ospita corsi di inglese, di teatro e dizione in collaborazione con i docenti del CUT, il Centro Universitario Teatrale di Foggia. Diverse anche le collaborazioni con l’Istituto Comprensivo di Mattinata, i cui studenti sono stati diverse volte ospiti dei matinée teatrali del Mad, messi in scena dalle compagnie più prestigiose del territorio della Capitanata.

  • Francesco Bisceglia
    La Gazzetta del Mezzogiorno

Potrebbe interessarti

Madonna della Luce

Al via i festeggiamenti in onore della Madonna della Luce

  • 13 Settembre 2020

Non ci sarà la tradizionale processione del 16 settembre per le vie cittadine, ma il 15 settembre su Piazza Santa Maria della...

Santa Maria della Luce

Il programma della Festa Patronale 2020 in onore di “Santa Maria della Luce”

  • 4 Settembre 2020

La 126ª Festa Patronale di Mattinata si terrà dal 13 al 16 settembre 2020

Gli ospiti del Premio-Argos-Hippium

Premio Argos Hippium, XXVII edizione dedicata agli eroi del Covid

  • 28 Agosto 2020

Infermieri, medici, operatori sanitari e giornalisti. Storie e testimonianze di chi lo ha vissuto e raccontato. L’evento si svolgerà il 4...

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta