Dam Studio in concerto

Domani sera, in piazza Aldo Moro, il laboratorio musicale mattinatese propone alcuni dei suoi 40 iscritti

Mentre l’Italia pallonara sarà impegnata ad ispezionare, non senza invidia, in tv la samba calcistica brasiliana, contro un modesto ma sorprendente avversario che risponde al nome degli U.S.A., domenica 28 giugno, a partire dalle ore 20, a Mattinata nella centralissima piazza Aldo Moro, i ragazzi della locale Scuola di canto e musica Dam Studio si esibiranno in una manifestazione canora che chiuderà il cerchio di un anno che li ha visti cimentarsi (molti per la prima volta!) nelle varie categorie.

Dam Studio nasce a settembre 2008 grazie all’iniziativa di Pasquale Arena, Maestro di batteria, che dopo un percorso di insegnamento di diversi anni in alcuni centri della provincia di Foggia, decide di realizzare un laboratorio musicale a Mattinata, la sua città d’appartenenza.

Dam Studio, acronimo di Drum and More (batteria ed altro.. ), si avvale della direzione e guida didattica di Ettore Mancini, romano, uno dei più grandi interpreti e maestri di batteria italiani. Gli allievi iscritti alla scuola sono circa quaranta e partono da una età di cinque anni; un numero molto cospicuo se si considera che la scuola ha appena dieci mesi di vita.

Oltre al già citato Pasquale Arena, responsabile del corso di batteria, il Laboratorio si avvale della preziosa collaborazione della manfredoniana Maestra di canto Mariantonietta Piemontese, del mattinatese Maestro Michele Notarangelo, responsabile del corso di pianoforte e tastiere, del Maestro Luigi Pagliara, di San Giovanni Rotondo, che cura la parte relativa alla chitarra classica, acustica ed elettrica, del Maestro Leonardo Soldano, di Vieste, per la chitarra blues e del Maestro Luigi Ferro, di San Severo, responsabile del corso di basso e contrabbasso.

«L’obiettivo primario che ci siamo prefissi» spiega il mentore Pasquale Arena «è stato quello di creare ed offrire ai ragazzi un team qualificato per competenza e professionalità. Credo si possa essere molto soddisfatti dopo quasi un anno di duro lavoro, sia tecnico che organizzativo, e la certezza ci viene, oltre che dal numero degli iscritti, soprattutto dalla crescita e partecipazione degli allievi, che a volte riesce ad appagare molto più di una nota o di un brano ben eseguiti. Siamo degli insegnanti è vero» continua Arena «ma i nostri alunni sanno che noi stessi, nonostante i lunghissimi anni di studio che già vantiamo, continuiamo a prendere lezioni, all’unico scopo di essere sempre al passo con i tempi e perchè, si sa, nella musica come nella vita non si smette mai di imparare».

Anche il direttore Ettore Mancini è visibilmente soddisfatto di questa “prima virata” del Laboratorio ed in vista della serata conclusiva di domenica tiene a sottolineare anche l’aspetto didattico della scuola: «Il Dam si propone di offrire un insegnamento completo ed approfondito dello strumento musicale, a partire da teoria e solfeggio per concludersi naturalmente con la parte pratica, suddivisa in lezioni individuali di strumento, guida all’ascolto e musica d’insieme, dove gli allievi si “incontrano” per preparare brani musicali di vario genere e socializzano tra loro, aspetto assolutamente non secondario. E’ infatti significativa l’importanza sinora data non solo all’insegnamento musicale ma anche a tutto ciò che attiene alla sfera della socializzazione tra gli allievi, ai quali viene richiesta passione ed impegno assiduo nello studio dello strumento musicale. Quella di domani sera» gongola il maestro romano «sarà un banco di prova per noi stessi, per vedere quanto i primi frutti siano maturi, ma soprattutto quanto lo spirito della musica sia riuscito a prevalere».

Poi l’invito lo rivolge a qualcuno in particolare: «Consiglio vivamente ai genitori, che spesso lamentano una sudditanza ossessiva dei propri figli nei confronti di televisione, videogame e internet, di venire a vedere ed ascoltare domani sera il lavoro di questo gruppetto, che tra le proprie fila vanta anche ragazzi di 5 anni con un talento innato che, si spera, riesca a venir fuori quanto prima. Una spinta la date voi, una dritta noi, il resto verrà da sé… Ci sarà da divertirsi! ».

A scendere in campo domani saranno alcuni corsisti di batteria, chitarra, basso, canto e pianoforte. Ma ecco la lista completa dei corsi e dei corsisti della stagione appena conclusa.

Classe di batteria
Mattinata: Matteo Mantuano, Giuseppe Mantuano, Michele Ciuffreda, Bartolomeo Di Bari, Ilario Clemente, Lucio Morelli, Giambattista Piemontese.
Rignano Garganico: Ottavio Buttacchio, Silvia Di Fior.
Manfredonia: Giuseppe Brigida.
Vieste: Martina Lucatelli, Domenico Lucatelli, Danilo Nobiletti, Antonio Sementino, Antonio Fusco.

Classe di canto
Mattinata: Matteo Arciuolo, Marcella Martino, Marcello Di Bari, Mariachiara Troiano, Francesca Bisceglia.

Classe di Chitarra
Mattinata Roberto Nappi, Livio Nappi, Massimo Ciuffreda, Leonardo Lapomarda, Gianni Ciuffreda, Federica Gentile, Michele Notarangelo, Francesca Trotta, Ivan Accarrino, Maria Antonietta De Vita.
Vieste: Graziano Kohlstetter, Giuseppe Solitro, Giuseppe Gentile, Marco Troiano, Tiziano Caizzi.

Classe Di Pianoforte
Mattinata: Alice Troiano, Morena Ciuffreda, Bartolomeo Di Bari.
Monte S.Angelo: Antonella Ciliberti, Damiano Di Martino, Tommaso Maratea.
Vieste: Lucia Munno, Carlotta Roda, Cecilia Caruso, Gabriella Campanile.

Classe Di Basso
San Giovanni Rotondo: Marco Tricarico
Vieste: Gaetano Iervolino, Giacoma Di Vieste.

L’anno accademico 2009/2010 inizierà il 7 settembre e terminerà il 23 luglio 2010. Per ogni informazione e/o per iscrizioni è possibile rivolgersi ai maestri Pasquale Arena e Michele Notarangelo, oppure visitare il sito internet alla pagina www.damstudio.it che da settembre sfoggerà anche una nuova veste grafica.

Potrebbe interessarti

Scarti d'Autore

Scarti d’Autore, un’esposizione delle opere realizzate dagli scarti di potatura degli ulivi, con lo scopo di promuovere e valorizzare l’antica figura degli artigiani locali

  • 11 Maggio 2021

Dal 15 al 31 Maggio la sede del Centro Arte e Tradizioni Popolari di Mattinata

Le grotte marine del Gargano

Su Rai 2 le grotte marine del Gargano come non le avete mai viste: “Il Provinciale”

  • 30 Aprile 2021

Per la prima volta, in collaborazione con la guida ufficiale Parco, dr. Francesco Colletta, ci sarà l'esplorazione in calata in una grotta...

Gargano Trail Center

Gargano Trail Center, quanta passione per la bici e per lo sport giovanile!

  • 28 Aprile 2021

Prima prova del Trofeo Rosa a livello nazionale in programma domenica 2 maggio a Vieste per donne esordienti e allieve su strada

Cerca

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta